Fasciatoi

Marca

  • 1
  • 2
  • 3
  • 1
  • 1
  • 2

Prezzo

di 10 prodotti
Novità

Stokke - Fasciatoio Stokke Sleepi

€ 219,00 € 229,00
Acquistabile solo nei Punti Vendita
3
colori
Acquistabile solo nei Punti Vendita
2
colori

BAGNETTO MOLLY

€ 245,00
Acquistabile solo nei Punti Vendita
Acquistabile solo nei Punti Vendita
Novità
2
colori

Attrezzare la camera che accoglierà il nuovo nascituro è sicuramente uno dei momenti più emozionanti per i neo genitori. Con molta cura si sceglierà ogni singolo elemento che permetterà di prendersi cura del proprio bambino nel migliore dei modi. Tra gli oggetti che i genitori pongono al primo posto nella loro personale lista dei desideri non può di certo mancare il fasciatoio.

 

In alcuni casi può essere sostituito da una cassettiera neonato, ma tutto dipende dalle valutazioni che gli stessi genitori faranno prima dell’acquisto. Tra le tipologie di fasciatoio più utilizzate e proposte da IdealBimbo ci sono quelle che sono anche cassettiera e bagnetto. Una sorta di 3 in 1 molto utile perchè in poco spazio soddisfa diverse esigenze.

 

Sicuramente scegliere il fasciatoio adatto alle proprie esigenze, vuol dire anche rendere semplice e piacevole il momento del cambio.

Fasciatoi per neonati: ecco a cosa servono

Il fasciatoio può essere posizionato nella cameretta del bambino, ma anche in bagno, poi ci sono anche i fasciatoi portatili, ma questa è un’altra storia. Ciò che si rivela tratto distintivo di questo elemento indispensabile per la camera del bambino, è il materassino imbottito sul quale si andrà a posizionare il bimbo per le consuete operazioni di pulizia e di igiene.

 

Un vero e proprio piano di appoggio utile in moltissime occasioni, compresi i lavaggi nasali e la pulizia degli occhi, oltre, nel caso in cui fosse dotato di vasca, anche del bagnetto.

 

Il fasciatoio è comunque pensato a un’altezza accettabile, per evitare alla mamma di piegarsi continuamente, alimentando il classico mal di schiena della maggior parte delle neo mamme.

Tipologie di fasciatoi

Esattamente come è vasta la scelta per quello che riguarda gli accessori cameretta neonato, ecco che è molto vasta la scelta di fasciatoio, da scegliere in base a quelle che sono le proprie esigenze di spazio e di utilizzo.

 

La maggior parte dei neo genitori decide di acquistare la cassettiera con fasciatoio, perchè ritenuta estremamente pratica, offrendo non solo un piano di appoggio per il cambio pannolino ma anche dei cassetti dove riporre le lenzuola neonato o i vestitini. Come accennato in precedenza, in molti modelli di questo genere sotto al materassino c’è un’anta che si solleva e che nasconde la vaschetta per il bagnetto.

Il modello stand-up, invece, si presenta con una struttura pieghevole a X in metallo. Sono presenti oltre al materassino una serie di tasche porta oggetti, che si possono sganciare e lavare. In genere sotto al materassino è presente anche una pratica vaschetta per il bagnetto.

 

Per chi ha poco spazio la scelta è tra il fasciatoio a parete che da chiuso si presenta come un semplice pannello da ribaltare. Ovvero il fasciatoio portatile, che può essere dotato di una struttura solida e robusta, ovvero presentarsi come un materassino da viaggio, da inserire nella borsa del cambio.

La scelta

Dopo aver compreso quali siano i modelli di fasciatoio che il mercato propone, non resta altro che scegliere quello che meglio si adatta alle proprie esigenze e alla stanza del bambino. Può non sembrare semplice, ma basta seguire alcune linee guida generali.

 

Il primo elemento da valutare al momento della scelta è sicuramente lo spazio che si ha a disposizione. Ovviamente  acquistare un fasciatoio per cui non si ha spazio, diciamo che non è che sia proprio la scelta migliore che si possa fare. La versione con cassettiera, pur essendo quella che sembra la scelta migliore, è comunque ingombrante. Per poterla utilizzare occorre quindi individuare un punto dove posizionarlo e quindi utilizzarlo, senza creare intralcio all’interno della cameretta. Se non si ha spazio a sufficienza meglio optare per un modello pieghevole.

 

Il fasciatoio, esattamente come ogni elemento della camera del bambino, deve essere sicuro e robusto. Le operazioni di cambio devono essere facilitate e non intralciate. Quindi meglio scegliere un modello robusto che sia ben stabile nella sua posizione e non metta il piccolo in pericolo.

 

Infine, inutile negarlo, un piccolo sguardo dovrà essere dato anche ai prezzi. Alcuni fasciatoio sono molto costosi e occorre trovare un buon compromesso qualità/prezzo, proprio come succede nei prodotti proposti da IdealBimbo. Se proprio si vuole risparmiare, allora i fasciatoi più economici sono quelli portatili, ma non sempre sono la scelta giusta.

Menu Profilo Wishlist Carrello