Vaschetta bagnetto

Marca

  • 1
  • 3
  • 10

Prezzo

di 14 prodotti
2,15%
3
colori
1,2%
4
colori
1,69%
4
colori
3,08%
2,9%
3
colori
Novità
4
colori
3
colori

Le vaschette da bagno per bimbi sono strumenti utili per lavare e detergere con comodità i più piccini.

Esistono differenti modelli, materiali e accessori che rientrano nella scelta del modello più idoneo alle esigenze del proprio figlio.

 

Caratteristiche da considerare

 

Oltre alle dimensioni, proporzionate all'età e alla statura del neonato, fattori essenziali da vagliare riguardano la praticità d'uso, la sicurezza e la facilità di pulizia. La vasca ideale sarà infatti sufficientemente capiente da garantire comfort ma non eccessivamente grande, realizzata in materiali atossici, resistenti e non sdrucciolevoli e dotata di pratici accessori come maniglie e appoggia testa.

 

Bonus apprezzabili sono supporti per le braccia, strisce antiscivolo, termometro per l'acqua, profumatori, detergenti e shampoo specifici, tutti utili a migliorare l'esperienza del bagnetto per l'infante e facilitare i genitori nella sua gestione. La scelta finale dovrà tenere in considerazione il budget, puntando a un set funzionale ed essenziale che risponda realmente alle necessità primarie.

 

 

Il bagnetto è un momento importante per creare intimità e benessere nel neonato, da vivere tuttavia in totale sicurezza. La vaschetta da bagno può aiutare i genitori a gestire al meglio questa delicata routine quotidiana.

 

Lavaggio e detersione del bebè

 

Dopo aver riempito la vasca di acqua tiepida, a circa 37°, si deve posizionare correttamente il piccolo, sorreggendolo con fermezza. Si procede poi con lo shampoo specifico, massaggiando dolcemente testa e visino, quindi si toglie il sapone con cura e si deterge dal collo in giù, facendo attenzione agli angoli più sensibili. Finito il bagno si asciuga amorevolmente il corpicino e si avvolge il bebè in un morbido asciugamano.

 

Attenzione e sicurezza in primo piano

 

Mantenere la giusta temperatura dell'acqua e dell'ambiente circostante, evitare movimenti bruschi e lasciare sempre scoperta la testa del neonato sono accorgimenti importanti. Meglio che la vasca sia posizionata su superfici stabili ed evitare di abbandonare il piccolo anche per brevi secondi. Il bagnetto risulterà così sano e rilassante per entrambi.

 

 

La pulizia e l'igienizzazione della vaschetta è fondamentale per assicurare la salute e la sicurezza del bebè. Dopo ogni bagnetto occorre procedere attentamente seguendo alcuni semplici passaggi.

 

Pulizia approfondita dopo ogni utilizzo

Svuotare completamente l'acqua e rimuovere residui di sapone, detergenti o creme, quindi lavare accuratamente tutta la vasca e gli accessori interni con acqua tiepida e normale sapone per piatti, sfregando bene soprattutto gli angoli e le giunzioni dove i batteri tendono ad accumularsi di più. Sciacquare abbondantemente alcune volte.

 

 

Ogni 2-3 utilizzi effettuare un ciclo di disinfezione con prodotti specifici, assicurandosi che siano compatibili con la plastica. Spruzzare la soluzione all'interno e lasciarla agire per il tempo indicato, quindi risciacquare a fondo. In alternativa è possibile utilizzare acqua calda e bicarbonato.

 

 

Dopo la pulizia e disinfezione lasciare asciugare perfettamente la vaschetta all'aria aperta prima di riporla, per impedire la proliferazione di batteri, evitando fonti di calore che potrebbero danneggiarla.

 

 

Ecco alcuni utili consigli su come conservare correttamente la vaschetta da bagno per neonati:

 

•Riporla in posizione verticale. Evita di accatastare le vaschette le une sulle altre, ma conserva sempre ogni singola vasca in posizione eretta. Questo aiuta a prevenire deformazioni e protegge la vasca da eventuali lesioni.

 

Conservala in luogo asciutto e fresco. Riponi la vaschetta in un ambiente privo di umidità, lontano da fonti di calore come termosifoni o stendibiancheria. Il caldo e l'umidità eccessivi possono danneggiare la plastica nel tempo.

 

Usa la confezione originale. Quando possibile, conserva la vaschetta all'interno della scatola e degli imballaggi originali, specialmente se non viene utilizzata quotidianamente. Protegge da sporcizia, graffi e urti accidentali.

 

Coprila dopo l'uso. Utilizza un telo di cotone per coprire la vaschetta quando non viene utilizzata, in modo che non accumuli polvere tra un bagnetto e l'altro.

 

Puliscila accuratamente. Prima di riporre la vaschetta, assicurati che sia sempre perfettamente pulita, asciutta e disinfettata. Evita residui di umidità o di sapone che possono danneggiare la plastica.

 

 
Menu Profilo Wishlist Carrello